sabato 7 dicembre 2013

Un orsetto per merenda: Torta di Carote e Mandorle

Da una mamma golosa non poteva che nascere un bambino goloso e amante delle cose buone (almeno per ora!) così la soddisfazione nel preparare dolci è sicuramente doppia! Cucinare con le sue manine in pasta non è semplice, ma ho sempre pensato che impiastricciare possa e debba essere anche un divertimento e allora ogni occasione è buona per comprare stampi che rendano le merende buone e adatte ai piccini!
Questo orsetto si chiama Kiconico e sono sicura che molte mamme già lo conoscono, non lo trovate carino?Al mio Pasticciotto è piaciuto parecchio, specie quando abbiamo tolto lo stampo e ha potuto mordere la sua merenda speciale!
Io l'ho fatto così
150 gr di mandorle
400 gr di carote 
450 gr di farina 
2 uova
250 gr di zucchero di canna 
150 ml di olio di mais
150 ml di latte di riso
1 bustina di lievito per dolci o cremor tartaro
semi di vaniglia
scorza di arancia
Ho tritato le mandorle e le ho messe da parte, poi ho tritato le carote e ci ho aggiunto lo zucchero di canna, le uova, il latte di riso, la scorza di arancia, i semi di vaniglia e l'olio e in ultimo la farina con il lievito setacciato. Ho aggiunto le mandorle e mescolato bene, ho versato nella tortiera e infornato a 180 gradi per circa 40 minuti.


1 commento:

  1. Che bel sorriso che ha questo orsetto!complimenti!

    RispondiElimina