mercoledì 29 maggio 2013

La Pichina festeggia ottocento amici: Torta al Semolino per tutti!!!!!!

Come non essere felici oggi??
Sole o non sole io festeggio un nuovo traguardo e vi chiamo tutti ancora una volta, qui vicino a me per brindare e festeggiare e per dirvi Grazie!!!
Si proprio così perchè La Pichina oggi, sulla sua pagina fb fa OTTOCENTO!!!
Ottocento Amici che sono curiosi delle mie ricette, che visitano la pagina, guardano le foto, lasciano commenti, criticano, condividono, mi incoraggiano con  un mi piace, mi chiedono consigli suggerimenti, mi propongono ricette da realizzare..
E quidni a tutti quelli che sono passati per caso, a quelli che pranzano e fanno merenda con me tutti i giorni, a quelli a cui non piaccio ma buttano comunque un occhio sulle mie ricettine, a quelli che credono nella Pichina dico, ripeto, urlo un fortissimo GRAZIE.
Mi state facendo proprio tanto bene e io spero mi impegno e prometto di restituirvelo tutto!
Intanto oggi condivido di nuovo una torta, il Semolino che so esservi piaciuta molto, chissà che prima o poi non si riesca a incontrarsi e a gustarla insieme!

Ecco come la preparo io!
Per la Pasta Frolla: 250 farina, 125 burro freddo, 125 zucchero, 1 uovo intero, 1 pizzico di sale. Impastare il tutto fare una palla avvolgerla nelal pelliccola e far riposare in frigo per una mezzora.
Nel frattempo ho preparato la crema di semolino con
750ml latte, 50 gr burro, 80 gr zucchero, 100 gr semolino, 2 uova (tuorli e albumi separati). Faccio bollire mezzo litro di latte, con burro zucchero e scorza di arancia, ci verso a pioggia il semolino e mescolo bene per evitare i grumi, quando comincerà ad addensarsi tolgo dal fuoco e aggiungo il restante latte (250ml) un tuorlo per volta stando attenta ad amalgamare bene immediatamente (ed evitare che il tuorlo si cuocia con il calore della crema). A qsto punto monto a neve fermissima i sue albumi e li aggiungo delicatamente al composto mescolando dal basso verso l'alto per non smontare tutto.
Stendo la pasta frolla in una tortiera rivestita di carta forno, riempio con la crema di semolino ottenuta e metto in forno a 180 x circa 40min.
A cottura ultimata sciolgo abbondante cioccolato fondente e lo verso sulla torta. 

3 commenti:

  1. Ottimo, una torta molto golosa :-)
    Lorenzo D.

    RispondiElimina
  2. Un bellissimo traguardo da festeggiare con questo dolcino moooolto invitante!

    RispondiElimina
  3. Una delle preferite della Pichina!

    RispondiElimina